Amazon FBA: cos’è, come funziona, costi, vantaggi e corsi di formazione

Quali sono i metodi per guadagnare online?

Creare un business online è possibile, ne abbiamo ampiamente parlato nei nostri podcast e nel nostro gruppo privato, anzi, se non sei ancora entrato, è il momento giusto per farlo.

Oggi parliamo di un business online che si è sviluppato molto negli ultimi anni, una via di mezzo tra la creazione di un ecommerce e l’affiliate marketing, stiamo parlando di Amazon FBA, un’opportunità di guadagno online che sfrutta la fama e l’autorevolezza del Marketplace n.1 al mondo.

Cos’è Amazon FBA? Come funziona Amazon FBA? Quanto costa Amazon FBA? Sono queste alcune delle domande a cui risponderemo.

Amazon FBA , Fulfilment By Amazon, è un programma che consente ai venditori di tutto il mondo di commercializzare prodotti online servendosi dell’eccellente servizio di stoccaggio e spedizione del più grande colosso dell’e-commerce. Il presupposto principale del programma Amazon FBA è la commercializzazione di prodotti online, con la prospettiva di creare una rete di vendita nel territorio di riferimento e ottenere guadagni continuativi e automatici nel corso del tempo.

Le regole del funzionamento di Amazon FBA sono semplici da comprendere e da eseguire, inoltre, poiché sarà Amazon ad occuparsi di aspetti complessi e dispendiosi in termine di risorse umane, logistiche e finanziarie quali lo stoccaggio, l’imballaggio, la spedizione della merce e i rapporti con la clientela, potrai dedicarti con successo al consolidamento della tua attività di vendita online, alla creazione di un brand e alla ricerca dei prodotti migliori.

Come funziona Amazon FBA

Il nome è tutto un programma: l’espressione fulfilled by Amazon indica un’operazione che è portata a termine, nel senso che tu dovrai focalizzarti unicamente sulla ricerca dei prodotti da vendere nel marketplace, dopodichè a tutto il resto ci penserà Amazon.

Si occuperanno della gestione dell’inventario, del deposito della merce in magazzino, degli imballaggi e della spedizione, oltre che dell’assistenza ai clienti pre e post vendita.

Le operazioni che ruotano intorno al processo di vendita richiedono personale dedicato, tempo e risorse specifiche: se dovessi occuparti direttamente di tali aspetti, probabilmente non avresti nemmeno il tempo di mangiare o dormire. Inoltre, potresti non avere le competenze sufficienti per svolgere un servizio di qualità, a cui ormai i clienti globali sono abituati e che costituisce la discriminante di preferenza in un mercato soggetto a una spietata concorrenza.

Amazon FBA funziona proprio per questo motivo, perchè libera il venditore da incombenze e inconvenienti burocratici e logistici: la velocità ed efficienza che contraddistingue la spedizione targata Amazon è, inoltre, un ottimo biglietto da visita per i potenziali clienti che sono maggiormente invogliati ad acquistare dal marketplace più esteso al mondo.

Amazon FBA: cosa dovrai fare tu

Dopo aver visto come funziona Amazon FBA, vediamo quali sono i compiti che spettano al venditore.

Innanzitutto dovrai registrarti su Amazon come venditore e selezionare l’opzione di Logistica di Amazon nel momento in cui pubblichi gli articoli che desideri vendere.

La procedura è totalmente guidata e non ti devi preoccupare se non sei un esperto, perché le istruzioni sono semplici e alla portata di tutti: dovrai solamente seguire le indicazioni a video; in ogni caso, le FAQ pubblicate sul sito e il servizio di assistenza dedicata ai venditori è uno strumento utile ed efficiente in caso di necessità.

Un aspetto importantissimo è quello legato alla scelta dei prodotti da commercializzare online, poiché dovrai focalizzarti su una nicchia di mercato che vorrai promuovere tramite il marketplace di Amazon. Puoi rivolgerti a uno specifico settore che conosci bene e in cui sai che la richiesta del mercato è molto alta: in tutti i casi, sappi che sarà fondamentale offrire ai clienti un negozio virtuale di qualità e guadagnare la propria fiducia.

Un consiglio che è bene seguire è quello di eseguire una ricerca inerente i prodotti che puoi vendere su Amazon, focalizzandoti su una determinata categoria merceologica.

La conoscenza del mercato è una delle principali prerogative dei businessman.

Una volta identificati i prodotti da vendere su Amazon, ti occuperai di stilare un elenco che comprenda la merce selezionata; in questa fase, i clienti non avranno ancora la possibilità di acquistare i prodotti, che saranno disponibili solo in un momento successivo.

Una volta ricevuta la merce, il personale di Amazon provvederà a rimuovere l’imballaggio e depositare i prodotti presso il magazzino: solo a questo punto, gli articoli saranno inseriti da Amazon sul marketplace, con tutti i servizi correlati.

La descrizione e le immagini: la scheda prodotto

In particolare, dovrai curare al massimo e nel dettaglio le descrizioni dei prodotti, selezionando le immagini da abbinare che dovranno essere ad alta risoluzione e rispettare precisi criteri strutturali.

Tutto ciò che riporterai sulla scheda prodotto sarà fondamentale per illustrare ai potenziali clienti le caratteristiche della merce che stai vendendo: se capisco nel dettaglio come funziona un elettrodomestico, potrò comprendere se fa al caso mio e lo acquisterò da te, se il prezzo è concorrenziale e le condizioni di spedizione sono rapide e senza costi aggiuntivi.

Quanto costa vendere con Amazon FBA

Per il servizio di vendita tramite Amazon FBA, pagherai una tariffa fissa mensile di 39 euro + IVA, oltre a una percentuale sulle vendite, che può variare in funzione della quantità e delle misure dell’imballaggio.

I vantaggi di Amazon FBA

Tra i numerosi vantaggi della vendita tramite Amazon FBA, quelli più evidenti riguardano il brand Amazon, il più conosciuto e affermato marketplace nel mondo.

Inoltre, occorre considerare che i clienti fidelizzati selezionano direttamente Amazon per i propri acquisti, senza passare per altri siti, poiché sanno che possono contare su condizioni vendita, spedizione e reso che non hanno paragone.

L’aspetto centrale che rende Amazon FBA così interessante è che non ti dovrai occupare di imballaggio, spedizione e servizio clienti, con la possibilità di concentrarti al 100% sul tuo business, controllare l’andamento delle vendite e selezionare i prodotti ai prezzi più concorrenziali: si tratta di aspetti che possono fare la differenza tra un’attività che prospera e una che fallisce.

L’importanza di trovare prodotti a un prezzo concorrenziale

Se è vero che Amazon si occupa degli aspetti logistici, tu dovrai focalizzarti sull’acquisto dei prodotti ai prezzi più favorevoli, che ti garantiranno margini di guadagno più elevati. In questo modo, la tua rete commerciale potrà continuare a espandersi e prosperare.

Inoltre, intorno a te avrai una nutrita schiera di concorrenti, la scelta dei prodotti giusti (migliore qualità o minore competizione) può rivelarsi fondamentale per il successo del tuo business.

Iniziare con Amazon FBA – Corsi di formazione

Per avviare con successo il tuo business online tramite Amazon FBA è fondamentale apprendere il know how e le informazioni indispensabili per razionalizzare tempo, capitale e risorse.

Esistono online diversi corsi di formazione su Amazon FBA che, attraverso numerose video-lezioni, insegnano come creare un business scalabile e di successo.

Gli argomenti principali trattati nei corsi riguardano la ricerca e la selezione dei prodotti da vendere con Amazon FBA, i metodi avanzati di selezione della merce, le regole per importare i prodotti dalla Cina in totale sicurezza, la creazione della scheda prodotto e gestione delle attività di marketing.

Per avviare il tuo business con Amazon FBA è fondamentale affiancarsi dell’esperienza di qualcuno che conosce bene questo mercato.

Se stai cercando ulteriori informazioni su Amazon FBA o vuoi sapere qual è il miglior corso su Amazon FBA, ti invitiamo ad entrare nel nostro gruppo privato, completamente gratuito, per confrontarti con altri imprenditori e investitori. Scrivici un messaggio o un post e ti daremo le informazioni che stai cercando.

 

Stefano Picchio on EmailStefano Picchio on FacebookStefano Picchio on InstagramStefano Picchio on Youtube
Stefano Picchio
Imprenditore digitale
Tutto è iniziato nel 2013, momento in cui mi sono interessato al mondo dell'online.
In quegli anni facendo piccoli investimenti di natura finanziaria. Successivamente ho scoperto altri settori di investimento fino a conoscere ed appassionarmi di imprenditoria e digital marketing.
Ora ho uno smart-team di 11 collaboratori sparsi in giro per il mondo con i quali gestisco le mie 3 aziende.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *